FAQ di Work and Travel USA - Let's Live USA
FAQ
1. Qual è la politica Work & Travel USa per il Covid-19?

Successivamente, procediamo a dettagliare i diversi scenari relativi alla politica COVID:

👉 Puoi lasciare il programma per il prossimo anno senza costi aggiuntivi, quindi puoi lasciare tutti i soldi investiti in un bonus completo sia che tu abbia effettuato la prima rata (395 o 245 euro), sia che tu abbia effettuato due pagamenti del programma (395/245 euro e 750 euro) o se hai effettuato i 3 pagamenti totali del programma (395/245 euro, 750 euro e 800 euro).

👉 Se si decide di annullare il programma:

  • Hai un primo pagamento effettuato (245/395 euro): ti viene restituito l’intero importo effettuato tranne 50 euro per spese di gestione per i servizi amministrativi già eseguiti.
  • Hai due pagamenti effettuati (245/395 euro e 750 euro): l’intero importo effettuato viene restituito tranne 250 euro per le spese di gestione per i servizi amministrativi già eseguiti.
  • Hai tre versamenti effettuati (245/395 euro, 750 euro e 800 euro): procedi alla restituzione dell’intero importo effettuato ad eccezione di 550 euro di spese di gestione per i servizi amministrativi già effettuati.

👉 Se vuoi fare un’immersione culturale, puoi scambiare il programma Work and Travel USA con altri programmi dell’Unione Europea come Work and Study Dublin, che consiste nello studiare un corso di inglese presso le accademie di Dublino e lavorare nel settore dei servizi come i negozi , ristoranti , caffè, per pagare il soggiorno.

Chiedici e ti informeremo in modo più dettagliato!

2. Se non vengo selezionato o se io non volessi continuare, mi viene restituito il denaro?

Puoi cancellare il programma però in base alla fase del processo che sei o delle tue circostanze si restituisce una parte del denaro o meno. Andiamo a menzionare i casi più comuni:

  1. In caso non si ottenga un’offerta di lavoro si organizza un’altra intervista con altri datori e se non venissi contrattato/a non perderai il tuo denaro. Il primo pagamento di 245 euro si mantiene come un buono ufficiale che tu potrai utilizzare l’anno successivo.
  2. Decidi di cancellare il programma ma non hai ancora fatto un colloquio o non ti presenti ad esso. Non si restituiscono i 245€ ma avrai uno sconto di 200 euro per il programma il prossimo anno.
  3. Si riceve un’offerta di lavoro ma si decide di non accettarla per le date o per altre circostanze, il primo pagamento (395/245 euro) non viene restituito.
  4. Decidi di annullare il programma con un’offerta di lavoro o non hai ancora svolto alcun colloquio di lavoro ma non hai effettuato il secondo pagamento: i primi 395/245 euro non vengono restituiti.
  5. Decidi di cancellare il programma con un’offerta di lavoro e hai già effettuato il secondo pagamento del programma: ti viene restituito tutto tranne 700 euro.
  6. Decidi di annullare il programma con un’offerta di lavoro e hai già effettuato il pagamento totale del programma: ti viene restituito tutto, tranne 850 euro. Tutte le condizioni e la politica di restituzione sono contenute nel contratto firmato con Let’s Live USA dopo aver effettuato il primo pagamento.
  7. L’ambasciata degli Stati uniti nega il visto J1 (affinché si possa fare il rimborso, dovrai inviarci via posta il DS 2019). Si rimborsa tutto quello pagato fino a quel momento eccetto 850 euro
3. Quali sono i requisiti per partecipare?
  • Devi essere uno studente in un’organizzazione ufficiale di istruzione superiore (Università, ITS, AFAM, altri istituti superiori specializzati). Scrivici se non fai parte di queste, perché abbiamo altre alternative.
  • Livello medio di inglese: (a seconda del tuo livello puoi scegliere alcune mansioni o altre). Questo non è quasi mai un problema perché ci sono posti di lavoro per tutti i livelli.
  • Disponibilità tra il 15 giugno e il 15 settembre. Ogni lavoro ha date diverse.
  • Avere tra 18 e 28 anni.
4. Mi assegnano il posto di lavoro che preferisco?

Sì, lavoriamo con sponsor che ci conservano posti di lavoro, quindi avrete la garanzia di ricoprire proprio quella mansione. Inoltre ci sono altri sponsor che hanno posti aperti e, a seconda di quando fai la richiesta, hanno diversi tipi di lavori. Prima di iniziare il processo, ti indichiamo i lavori disponibili in modo che tu possa scegliere l’opzione più adatta alle tue esigenze. È importante sapere che puoi avere preferenze di destinazione, ma dobbiamo verificare che si adatti al tuo profilo per date e livello di inglese.

Una volta effettuato il primo pagamento, faremo un colloquio in inglese e raccomanderemo i lavori che meglio si adattano al tuo livello.

Non preoccuparti se il tuo livello è basso perché ci sono lavori che non richiedono un livello alto d’inglese, quindi avrai sicuramente un’offerta.

5. Ho un titolo ufficiale di inglese, ne varrebbe la pena o dovrei dimostrarlo in un altro modo?

Non è richiesto alcun certificato o attestato per la lingua inglese. L’importante è che tu sia in grado di mantenere una conversazione.

Non preoccuparti, abbiamo posti di lavoro per tutti i livelli di inglese e faremo anche un colloquio preliminare e preparatorio per darti consigli e trucchi così da poter affrontare l’intervista con il datore di lavoro.

6. Devo avere un livello avanzato di inglese per partecipare al lavoro e viaggiare nel programma USA?

Devi avere un livello che ti permetta di comunicare in inglese, dal momento che lavorerai interagendo con persone la cui unica lingua è l’inglese. Il livello è direttamente correlato alla posizione che ogni persona ricoprirà.

Non preoccuparti, perché abbiamo anche lavori che richiedono un basso livello di inglese. Quando avvii il programma, avrai un’intervista Skype con noi, ti aiuteremo a preparare il colloquio di lavoro e ti diremo quali sono i lavori più appropriati in base al tuo livello.

7. Quanto costa solitamente l'alloggio e come è strutturato?

👉Il prezzo dell’alloggio varia a seconda della località, del numero di partecipanti e di altri fattori, ma di solito è compreso tra $ 350 e $ 700 al mese. Tieni presente che con lo stipendio che guadagnerai negli USA non avrai problemi a pagare l’intero soggiorno.

👉La maggior parte degli alloggi sono condivisi con altri partecipanti, la cosa normale è condividere una stanza con 3-4 partecipanti, l’importante è che tu abbia le condizioni per poter vivere normalmente, letti, cucina, acqua, ecc. (A volte parte della cucina è nelle aree comuni).

👉In nessun momento del programma è richiesto che l’alloggio soddisfi le aspettative del partecipante perché le esigenze del partecipante possono essere molto diverse ma sono adattate alle condizioni del programma (che non si paga molto per poter risparmiare) e che soddisfa i requisiti legali per renderlo abitabile.

👉Nei casi in cui il datore di lavoro è responsabile dell’offerta di alloggio al partecipante, non ha l’obbligo di dire l’esatto alloggio ma ha l’obbligo di avere le condizioni di abitabilità indicate dalle leggi americane.

👉Le distanze negli Stati Uniti sono molto maggiori di quelle a cui sono abituati alcuni partecipanti in Spagna perché in un paese più grande, quindi l’alloggio è a meno di 1 ora di distanza dal lavoro è all’interno dello stabilito. Nella maggior parte dei casi sono molto più vicini, 15-25 minuti in bicicletta o con i mezzi pubblici.

👉Ci sono lavori che offrono alloggio obbligatorio e altri in cui il partecipante può scegliere il proprio alloggio. Per quei partecipanti che desiderano cose molto specifiche, consigliamo sempre di scegliere lavori che non includono l’alloggio come tanti che offriamo.

8. Nel caso in cui non dovessi trovarmi bene lì, devo aspettare fino a settembre per tornare o posso farlo prima?

Non hai l’obbligo di rimanere e, come in qualsiasi lavoro, puoi dimetterti se le condizioni non ti convincono.

In questi casi consigliamo sempre di parlarne con noi per vedere se possiamo risolvere il tuo problema e vedere quale potrebbe essere l’opzione migliore, ma anche in questo caso saresti libero di tornare quando vuoi.

9. In cosa consiste il denaro investito?

Il programma include:

  • Un contratto di lavoro negli Stati Uniti.
  • Ricerca di offerte di lavoro negli Stati Uniti.
  • Autorizzazione di lavoro DS2019.
  • Assicurazione medica e della responsabilità civile.
  • Ricerca dell’alloggio.
  • Certificazione della partecipazione ufficiale.
  • Sessione informativa sul programma in Italia.
  • Assistenza nel compilare i documenti da consegnare all’ambasciata.
  • Sessione di orientamento online prima della partenza.
  • Assistenza h24 negli Stati Uniti con un telefono di emergenza.

Il programma non include:

  • Biglietto aereo.
  • Tassa Sevis (€ 30) .
  • Tassa dell’Ambasciata americana a Roma (€ 130)
10. Quali sono le date di disponibilità che dovrei avere?

👉La cosa normale è che serve una disponibilità dal 15-20 giugno a metà settembre. Questa è la data in cui devi essere lì perché è quella su cui lavori di solito.

👉Ci sono alcuni lavori che hanno un po’ più di flessibilità e puoi arrivare a fine giugno.

👉Non puoi scegliere le date, ogni lavoro ha determinate date e devi adattarti alle date indicate dai lavori. Quello che puoi fare è iscriverti ai lavori che sono i migliori per te nelle date o sostenere un esame all’Università.

👉Anche così, la cosa normale è che devi avere disponibilità tra il 15 giugno e l’inizio di metà settembre.

👉Ci sono persone che prolungano il loro soggiorno dalla data ufficiale che copre il visto per i partecipanti italiani è dal 15 giugno al 15 settembre. Ci sono partecipanti che lo usano per viaggiare o estendere l’esperienza.

11. Com’è il processo di selezione?

Le interviste per i lavori vengono fatte in due modi: a volte le interviste sono alle fiere faccia a faccia o altre volte sono online.

➡Quando saranno intervistati di persona, saranno a Madrid. Chiedici le date dei colloqui ma questa è un’ottima opzione perché il 100% delle persone che vengono in fiera se ne vanno con la loro offerta di lavoro.

➡L’altra opzione è fare l’intervista su Skype, che di solito dura circa 5, 10 minuti.

➡Non devi preoccuparti. Let’s Live USA ti fornirà un orientamento per prepararti al colloquio con il datore di lavoro. Questo non è obbligatorio, ma spiegherà come rispondere ad alcune domande che di solito vengono poste, come comportarsi nel colloquio, come vestirsi, ecc.

➡Inoltre, è interessante visitare il sito Web del datore di lavoro per conoscere l’azienda. Se non vieni scoperto, non preoccuparti, puoi fare altri colloqui finché non c’è un’azienda che ti seleziona.

12. Il denaro sarà rimborsato in caso di incompatibilità delle date?

È importante conoscere in anticipo le condizioni di un determinato lavoro, come il livello di inglese richiesto e le date. Ti iscrivi per un datore di lavoro o un altro sulla base delle date poste da ciascuno di essi. Se fai il colloquio di lavoro e vieni assunto, ma decidi di non accettarlo entro le date, il primo pagamento non verrà restituito.

13. Si rimborsa il denaro nel caso non si ricevesse nessuna offerta di lavoro?

Il primo pagamento di 395/245 euro si mantiene come un buono ufficiale che tu potrai utilizzare l’anno successivo

14. Il visto J-1 verrà approvato con certezza?

Let’s Live USA non può garantire l’approvazione del visto. Non ci sono problemi se i requisiti sono soddisfatti, ma questo processo dipende dalla sezione consolare dell’ambasciata degli Stati Uniti.

Di tutti i nostri partecipanti della stagione 2018 hanno approvato il 100% del visto. A meno che tu non abbia precedenti penali, non dovrebbero esserci problemi con questo processo di visto.

Tuttavia, è molto importante sapere che la concessione o meno del visto J-1 dipende dal colloquio che avrai presso l’ambasciata americana ed è condizionato dalle diverse domande che potrebbero farti.

C’è la possibilità di dimostrare la tua solvibilità finanziaria o quella dei tuoi genitori e le radici riguardanti il ​​ritorno in Italia alla fine del programma Work and Travel USA, se continuare i tuoi studi, lavorare, ecc.

15. Cosa succede se le date coincidono con gli esami?

Gli insegnanti di solito sono abbastanza comprensivi con questo tipo di situazioni. Supportano gli studenti affinché possano vivere questo tipo di esperienze.

Tieni presente che stai proponendo che ti diano un esame con 6 mesi di anticipo. Anche nelle date di esposizione del progetto di laurea finale. In molte università italiane è possibile richiedere online la presentazione del progetto di laurea finale.

Ogni anno, più studenti presentano la tesi online. Se questo è il tuo caso, contattaci e ti forniremo una ricevuta. Inoltre, quando riceverai l’offerta di lavoro potrai presentare il tuo contratto con le date di inizio.

16. Quando dovrò pagare la prima rata del programma?

Il pagamento del programma viene effettuato in più fasi. Per prenotare la tua partecipazione, devi effettuare il primo pagamento di 395/245 euro. Non devi pagare altro finché non hai un’offerta di lavoro e decidi di accettarla. Il secondo pagamento è di 750 euro e il terzo (ed ultimo) di 800 euro.

17. Si va negli Stati Uniti con il lavoro già ottenuto?

Sì, sempre! Perché se non riceviamo un’offerta di lavoro, non possiamo gestire il visto J1. Andrai sempre negli Stati Uniti con il contratto di lavoro firmato. Questo sarà necessario per avviare le altre procedure.

18. In cosa consiste il programma Work & Travel USA?

È un programma di scambio culturale organizzato dal governo degli Stati Uniti in estate e al quale partecipano studenti universitari di tutto il mondo. Cerchiamo il lavoro per te e te ne vai con il contratto firmato e la documentazione.

Con i soldi che guadagni puoi permetterti di trascorrere l’estate negli USA senza spendere soldi, visto che con lo stipendio puoi mantenerti per tutta la tua permanenza negli USA pagando spese come vitto, alloggio e tempo libero.

Siccome guadagni più del necessario e se la gestione della tua economia è buona, puoi pagare l’investimento iniziale o con i soldi risparmiati puoi viaggiare nel mese di settembre, visto che hai un mese intero per te dopo la fine del la data con il contratto di lavoro.

19. Ci saranno esperti come supervisori o altro ad aiutarci per qualunque cosa possa succedere lì?

Lì hai un numero di telefono di contatto che è disponibile 24 ore al giorno per tutto ciò di cui potresti aver bisogno. Questo numero di telefono appartiene a una persona dell’istituto/sponsor negli Stati Uniti.

Prima di lasciare l’Italia hai il contatto di questa persona. Hai anche un contatto diretto con il datore di lavoro che è l’azienda che ti assume. Li vedi tutti i giorni e ti aiutano con tutto ciò che è necessario.

20. Quali destinazioni sono disponibili?

Puoi vedere tutte le destinazioni nella sezione “Lavori” del web. I lavori non più disponibili sono contrassegnati come “Sold Out” o “esaurito”

Mettiti in contatto con noi e ti consiglieremo su quale possa essere la migliore destinazione per te.

21. Quali sono i passi da seguire per registrarsi?

Vai alla pagina “Working Holiday” nel menu in alto e clicca sul pulsante “Prenota il tuo posto” ,ed effettua il primo pagamento. Il pagamento passa attraverso la contabilità e ti contatteremo per e-mail o chiamata in modo da poter iniziare a vivere il tuo sogno americano.

Effettua la prenotazione di un posto o di una mansione che troverai nel modulo incluso nei lavori sul web. Una volta fatto questo, ti invieremo una e-mail in modo da poter effettuare il primo pagamento. Effettuato il pagamento, potrai confermare il tuo posto e vivere il tuo sogno americano.

Fai clic sul pulsante “Informati ora” e prendi un appuntamento telefonico per informarti sul processo di prenotazione del posto. I posti sono limitati e la preferenza è per ordine di registrazione. Al momento della registrazione, ti chiameremo per spiegarti i diversi passaggi da seguire e risolvere i dubbi che potresti avere.

22. Quali sono i lavori da svolgere e le loro condizioni?

I lavori sono tra i più svariati: i più comuni riguardano parchi acquatici, resort, parchi di divertimento, hotel di lusso, parchi naturali, ristoranti, etc. Le mansioni dipendono dal tuo livello di inglese, come receptionist, aiutante cameriere, cameriere, barista, bagnino, guida delle attrazioni, assistente di cucina, etc.

Le condizioni generali di lavoro sono le seguenti:

  • Salari da 8 a 14 dollari all’ora.
  • Lavoro tra le 35 e le 40 ore a settimana. Le ore settimanali minime sono di 32.
  • Se lo desideri puoi ottenere un secondo lavoro.

Tutti i lavori danno 1-2 giorni liberi alla settimana. Le condizioni contrattuali dipendono dal datore di lavoro. Ti informiamo in precedenza delle opzioni a tua disposizione in modo che tu possa registrarti con i datori di lavoro che più ti aggradano. Nella sezione “lavori” puoi vedere tutte le condizioni come: stipendio, ore, mansione, alloggio, etc.

23. Se mi iscrivo con altri amici, ci mandano nello stesso posto?

Sì, abbiamo lavori che accettano gruppi di amici, fidanzati, quindi non ci sono problemi. Raccomanderemo un datore di lavoro che accetti gruppi per fare una richiesta congiunta così che non abbiate problemi ad andare insieme. Allo stesso modo, vi prepareremo per assicurarvi che tutti i membri del gruppo possano fare domanda per un lavoro specifico per date e livello di inglese.

24. Posso scegliere le persone con cui voglio vivere?

Dipende dalla sistemazione fornita dal datore di lavoro, ma in molte occasioni puoi scegliere con chi condividere l’alloggio. Avrai anche l’opportunità di vivere con partecipanti internazionali, il che facilita lo scambio culturale e migliora il tuo livello di inglese.

25. Questo progetto può essere fatto nell'estate dell’ultimo anno, anche in caso abbia terminato i miei studi?

Sì, il programma può essere fatto per quell’estate. Dato che sei stato iscritto per tutto l’anno accademico, non ci sarebbero problemi a fare questo programma per quell’estate.

26. Dovrò cercare l'alloggio da solo o mi aiuterete?

Ci sono molti datori di lavoro che offrono alloggio. Nel caso in cui l’alloggio non sia incluso, ti aiutiamo a ottenerlo sia noi stessi che il datore di lavoro.

Prima di partire per gli Stati Uniti, parti con l’alloggio che hai prenotato. Di solito sono appartamenti condivisi con altri partecipanti al programma. Questo è molto importante. Hai anche un telefono disponibile 24 ore su 24 negli Stati Uniti.

27. E se non voglio continuare ma ho già un'offerta di lavoro?

Nel caso in cui DS2019 sia già stato emesso (viene emesso dopo aver effettuato il terzo pagamento), viene tutto restituito tranne 850 euro. Nel caso in cui il DS2019 non sia stato emesso, avrai effettuato il primo e il secondo pagamento. Tutto viene restituito tranne 600 euro.

29. Come funziona il rimborso delle tasse?

Una volta tornato dagli Stati Uniti, da gennaio dovrai effettuare il rimborso delle tasse. Questo processo è obbligatorio e viene elaborato da una società indipendente dalla nostra.

A seconda dello stato e di quanto sei stato trattenuto durante il tuo lavoro (il solito è tra il 10-15%) dovrai pagare una piccola somma o riceverai denaro. Il processo di gestione ha un costo che dipende dall’azienda che lo gestisce, ma è un costo contenuto.

Hai ancora dubbi?

Siamo lieti di aiutarti

Clicca qui e seleziona il canale per il quale vuoi ricevere le informazioni:

estados-unidos

https://letsliveusa.com/it/work-and-travel-usa/