Carla Farreny in New Jersey - Let's Live USA
0Carla Farreny in New Jersey

Carla Farreny in New Jersey

Ciao ragazzi!

Sono Carla Farreny e voglio parlarvi della mia esperienza fatta in Working Holiday in New Jersey.

Ho iniziato questa avventura nel mese di novembre, quando ho visto un annuncio pubblicitario di Let’s Live USA in cui diceva di passare l’estate lavorando negli Stati Uniti.

Nonostante fossi molto scettica, l’annuncio mi piacque molto, in quanto proponeva di poter viaggiare e stare 3 mesi negli Stati Uniti, e di poter recuperare tutto l’investimento del programma! Così mi sono messa in contatto con Let’s live USA , e intorno a Maggio già avevo tutto organizzato: offerta di lavoro, alloggio, biglietti aerei … Avevo solo bisogno di ottenere il visto nell’ambasciata americana a Madrid, per poter entrare negli Stati Uniti!

Il 17 giugno ho intrapreso la più grande avventura che avessi mai sperimentato prima, nonostante la forte ansia per la curiosità mi stesse uccidendo!

Quando sono arrivata all’accampamento ho incontrato un sacco di persone provenienti da molte parti del mondo, che, come me, erano andate per lavorare nel parco di divertimento. C’erano anche molti partecipanti spagnoli che sono stati di grande aiuto, dal momento che – si sa – come tutti gli inizi sono sempre difficili; ma dopo come nella maggior parte dei casi ci si adatta fino al punto di sentirsi a casa!

Il lavoro è stato fantastico! Ho lavorato come bagnina per un parco acquatico, gli orari erano piuttosto buoni e lavoravamo dalle 35 alle 40 ore a settimana; ogni settimana gli orari cambiavano, e questo ci faceva accumulare più soldi, così da poterci pagare l’alloggio, il cibo, alcuni capricci e quindi risparmiare ammortizzando le spese, fino a recuperare tutto l’investimento iniziale!

Il datore di lavoro e i dirigenti si preoccupavano sempre delle nostre esigenze e in generale che tutto potesse andare bene.

La verità è che il lavoro è stato magnifico, perché si lavorava sempre a contatto con i colleghi e con i clienti. Raccomando questo lavoro al cento per cento a chiunque!

Il miglior ricordo è stato quello di vivere in New Jersey con tanta gente da tutte le parti del mondo, gli amici spagnoli conosciuti lì, il viaggio a New York e, in generale, l’aver vissuto lì 3 mesi è qualcosa che difficilmente si può descrivere, perché è proprio un’esperienza da vivere.

Incoraggio tutti voi a partecipare al Work and Travel, perché ciò che rende bella e grande questa esperienza sono anche le persone che ti accompagnano per tutto il tempo!

I commenti sono chiusi